QR code per la pagina originale

Asus Eee Keyboard: un netbook senza display

,

Dopo aver ottenuto un successo mondiale con i suoi netbook Eee PC, Asus continua a sfornare prodotti a marchio Eee.

Al CES di Las Vegas ha presentato una soluzione hardware che ricorda molto il glorioso Commodore 64: Eee Keyboard.

In pratica è stato eliminato il classico display del netbook, sostituito da un pannello touchscreen da 5 pollici posizionato sulla parte destra della tastiera, e tutti i componenti sono stati integrati all’interno del suo telaio.

Le specifiche tecniche indicano la presenza di una CPU Intel Atom da 1.6 GHz, 1 GB di RAM, disco SSD da 16 o 32 GB, porta Ethernet, modulo WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 2.0, Wireless HDMI, due porte USB, uscite VGA e HDMI, lettore di memory card, ingresso microfono e uscita cuffie. Il peso complessivo è di circa 1 Kg.

La presenza del Wireless HDMI, basato sullo standard UltraWide Band (UWB), consente l’impiego dell’Eee Keyboard come piccolo media center, in quanto è possibile trasmettere contenuti audio e video, anche in alta definizione, verso televisori, monitor o proiettori, ai quali è collegato un apposito ricevitore HDMI wireless.

La batteria interna ricaricabile dovrebbe garantire un’autonomia di circa 8 ore, mentre il sistema operativo installato “nella tastiera” sarà probabilmente Windows XP Home.

La commercializzazione dell’Eee Keyboard è prevista per il secondo semestre del 2009 ad prezzo non ancora specificato.

Notizie su: