QR code per la pagina originale

AVG annuncia l’acquisizione di Sana Security

,

Con un comunicato sul sito ufficiale, AVG Technologies ha annunciato l’acquisizione della tecnologia sviluppata da Sana Security, con l’intenzione di integrarla nella propria linea di prodotti che, già oggi, può vantare un bacino d’utenza di ben 80 milioni di persone sparse in tutto il mondo.

Tale mossa porrà quindi fine alla commercializzazione dell’AntiBot di Symantec, basato proprio sul codice appartenente al team di Sana.

Il futuro sviluppo dei futuri software dedicati alla sicurezza dei nostri computer sarà basato su un nuovo modo di affrontare le minacce, non più di tipo passivo come fatto fino ad oggi, in cui del codice maligno può essere eliminato soltanto dopo essere stato rilevato all’interno del sistema, bensì con un approccio di tipo preventivo, paragonabile a quanto accade nel sistema immunitario di ogni essere umano.

J.R. Smith, boss della società olandese, ha spiegato che già in passato l’acquisizione di nuove tecnologie (ad esempio Exploit Prevention Labs) ha portato a grandi risultati, sia in termini economici che di prestazioni finali per l’utenza e così sarà anche in conseguenza all’unione di forze con gli uffici californiani di Sana.

Notizie su: