QR code per la pagina originale

AMD presenta i nuovi quad core Phenom II X4

,

Contrariamente a quanto preannunciato, AMD ha mantenuto le promesse e ha presentato al pubblico i nuovi processori quad core Phenom II X4 prodotti con tecnologia a 45 nanometri.

Grazie al nuovo processo produttivo dell’architettura Deneb, i Phenom II X4 sono caratterizzati da valori di frequenze superiori rispetto ai precedenti Phenom, con ampie possibilità di overclock.

I primi due modelli sono il Phenom II X4 940 BE (con moltiplicatore sbloccato) a 3 GHz e il Phenom II X4 920 a 2,8 GHz. La cache di terzo livello (condivisa tra i quattro core) è salita dai 2 MB dei Phenom ai 6 MB dei Phenom II ed è stata suddivisa in 4 blocchi: due da 2 MB e due da 1 MB. Ciò permetterà di disattivare i vari blocchi per ottenere CPU con prestazioni e prezzi differenti.

Ogni core possiede una cache L1 di 128 KB (64 KB per istruzioni e 64 KB per dati) e una cache L2 di 512 KB, mentre il link HyperTransport ha un ampiezza di 16 bit con una frequenza effettiva pari a 3,6 GHz.

Questi due Phenom II integrano un controller di memoria DDR2 e dunque sono compatibili con schede madri socket AM2/AM2+, dotate di adeguata sezione di alimentazione e BIOS aggiornato.

Successivamente AMD proporrà versioni compatibili con schede madri socket AM3 e memoria DDR3, dotate di doppio controller DDR2/DDR3 e ciò consentirà l’installazione anche su schede madri socket AM2/AM2+.

La nuova piattaforma completa, che sostituisce la precedente chiamata Spider, prende il nome di Dragon ed è costituita dal processore Phenom II X4, dal chipset 790GX e da una scheda video della famiglia Radeon HD 4000.

I prezzi ufficiali di AMD sono 275 dollari per il Phenom II X4 940 BE e 235 dollari per il Phenom II X4 920.

Notizie su: