QR code per la pagina originale

WiFi e Internet gratuito a Roma e provincia

,

Il diffondersi della tecnologia WiFi sta portando all’adeguamento tecnologico i maggiori centri italiani. Il primo nella lista è Roma, che in via sperimentale ha dato inizio al progetto “rete Provincia WiFi” attraverso l’installazione di 50 hotspot che consentirebbero la connessione ad Internet gratuita entro un raggio d’azione di 100/150 metri dall’installazione.

Gli hotspot sono punti di accesso pubblici che, per quanto riguarda il comune di Roma, sono stati installati in luoghi pubblici quali biblioteche, parchi e piazze. Per garantire continuità al progetto e maggiore diffusione di esso, si pensa di arrivare all’installazione di 500 hotspot entro la fine del 2010 in modo che ogni comune della provincia romana possa avere una propria connessione WiFi pubblica.

Il primo hotspot installato è stato nei pressi di Piazza Venezia a Roma dove, il presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti ha espresso il suo parere a riguardo:

“La rete WiFi è un segno di modernizzazione e di democrazia contro l’apartheid digitale.”

La connessione alla rete WiFi avviene mediante il riconoscimento della rete denominata “provincia WiFi” e la connessione ad Internet è possibile previa registrazione al sistema con l’inserimento dei propri dati personali. Ci si potrà connettersi ad Internet servendosi di svariati dispositivi come smartphone, PC portatile o palmare.

Un progetto ambizioso considerando che la necessità di una connessione ad Internet è ormai indispensabile, resta però aperto soltanto il problema della velocità.

Notizie su: