QR code per la pagina originale

Comprare e risparmiare sul Web – prima parte

,

Imperversa la crisi economica e per molte persone è difficile riuscire ad arrivare alla fine del mese. Lo shopping sfrenato rientra ormai nelle possibilità di poche persone e un po’ tutti cercano di limitare le spese ai beni di prima necessità, eliminando il superfluo o cercando di approfittare delle offerte per risparmiare.

Anche fare acquisti sul Web può essere un modo per ottimizzare le nostre spese, basta sapere quali sono i servizi che permettono di impiegare al meglio i nostri soldi in tema di compere. Innanzitutto si può cominciare a confrontare i prezzi sul servizio offerto da Kelkoo. Invece di girare per i numerosi negozi cercando di farci un’idea su quale di essi pratica il prezzo più basso su un determinato oggetto che ci interessa, Kelkoo effettua confronti sui prezzi, indicando quali sono i negozi online più convenienti.

Chi non bada alle grandi marche può usufruire del portale Bonprixsecure, che si occupa della vendita di indumenti a basso prezzo. La linea seguita è quella di basarsi su marchi non famosi, su materiali non raffinati e su firme non esclusive. Possiamo sfogliare il catalogo e, impiegando poco denaro, possiamo comprare abiti che non sono fuori moda, ma presentano uno stile accattivante.

Se invece siamo interessati ai grandi marchi internazionali, possiamo decidere di fare acquisti su Yoox, sito dedicato alla vendita di capi di abbigliamento e accessori di marca. Potremo scegliere sulla base di un ricco catalogo e, anche se i prezzi non sono molto bassi, si può comunque risparmiare rispetto ai negozi.

Nella seconda parte dell’articolo andremo alla scoperta di altri “spazi Web” che permettono di acquistare prodotti per mezzo di apposite logiche di marketing o sulla base della velocità impiegata nell’approfittare delle offerte. In questo modo avremo a disposizione tanti modi per poter far fronte alla crisi economica senza rinunciare agli acquisti.

Notizie su: