QR code per la pagina originale

Apple registra “OS X”

,

AppleInsider ci segnala un fatto significativo che indica un probabile cambiamento in arrivo e, oltre a sottolineare l’attenzione di Apple per i particolari, suggerisce quanto alla Apple stiano tentando di conquistare nuovi mercati al di fuori del mondo Mac.

Apple ha infatti registrato “OS X“, un termine che indica il sistema operativo, di ultima generazione, made in Apple, che fino ad ora era stato chiamato solo Mac OS X.

Probabilmente, la necessità di registrare il nome è nata dopo il recente successo di Mac OS X Leopard, per evitare che altri produttori lo utilizzino a sproposito confondendo i clienti.

Il fatto è però indice anche di quanto Apple punti lontano dal mondo Mac e segnala la necessità, da parte della Mela, di svincolare il sistema operativo dai personal computer per avvicinarlo al mondo di iPhone e iPod.

In effetti, il nome Mac, per la sua lunga storia, oltre ad essere un sinonimo di semplicità e qualità, è vittima di numerosi pregiudizi negativi.

Come Apple ha voluto reinserire la parola “Mac” in tutti i suoi personal computer in occasione del passaggio a Intel (iBook è diventato MacBook, PowerBook è diventato MacBook Pro e il PowerMac è diventato MacPro) potrebbe aver pensato di toglierla dal sistema operativo che gira su Mac ma anche su iPhone, iPod touch e Apple TV (e domani chissà cos’altro).

Può essere che con lancio di Snow Leopard (che abbandona definitivamente i PPC a favore di Intel) tra le altre cose venga quindi modificato anche il nome di questo straordinario sistema operativo.

Notizie su: