QR code per la pagina originale

YouTube arriva sulla tv attraverso le console

Dai browser della Wii e della PS3 è possibile visualizzare una versione di YouTube dall'interfaccia semplificata e adattata all'interazione via controller. Si tratta di uno dei primi esperimenti di traduzione della fruizione tipica di internet sulla tv

,

Dopo mesi di lavorazione arriva oggi l’annuncio ufficiale della prima beta di una versione di YouTube semplificata e adattata allo schermo e alla fruizione televisiva. I primi a poterne usufruire saranno i proprietari di console di PS3 e Wii.

All’indirizzo www.youtube.com/TV infatti si accede (ma solo se fatto attraverso una console) ad una schermata con caratteri più grandi e navigazione semplificata del grande sito di videosharing. I video da poter vedere sono i medesimi ma la navigazione è facilitata, ad esempio la funzione di autoplay è attiva su ogni elemento così come il full screen.

L’idea è parte del più grande piano di YouTube per colonizzare la televisione del salotto, piano che lo scorso anno portò alla firma di alcuni accordi per la distribuzione diretta su televisori Sony Bravia, Panasonic Viera, set top box Apple TV e sui TiVo. È la web televisione 2.0, intesa come secondo tentativo di portare internet sulla tv, stavolta però con più giudizio e prudenza.

La fruizione di contenuti televisivi (o para-televisivi) su di una console non è però una novità: già la Xbox360 per prima ha cominciato a consentire il download di contenuti tradizionalmente distribuiti dai network televisivi attraverso la propria connessione ad internet e il proprio portale. A differenza della Xbox360, però, YouTube non mira a creare una comunità nè a portare i suoi video ovunque, ma solo su quei device dotati di un browser. Per YouTube non è la rete che va incontro ai televisori, ma viceversa: devono essere le tv ad incorporare quei dispositivi attraverso i quali funzionano i video in rete (i browser). Così facendo non rinuncia ai driver del suo successo.