QR code per la pagina originale

La Santa Sede apre un canale su YouTube

,

Anche papa Benedetto XVI avrà un suo canale su YouTube. Il Vaticano ha infatti stretto un accordo con Google per la pubblicazione di video e immagini a cura del Centro Televisivo Vaticano (CTV).

I dettagli dell’accordo saranno resi noti durante una conferenza stampa convocata per venerdì prossimo.

Per ora si sa che l’accordo va oltre la semplice pubblicazione dei filmati, ma prevede la possibilità da parte degli utenti di avere accesso, sempre tramite Google, a tutti i testi dei video.

La pubblicazione dei video e dei relativi testi sarà sistematica e tenuta il più possibile ordinata.

Oltre ad affacciarsi sul più grande portale di video sul Web, sembra quindi che il CTV voglia cercare una via conveniente ed efficacie per mettere a disposizione dei fedeli, e degli utenti, un archivio online dei suoi filmati. L’archivio online era da tempo previsto, ma almeno fino ad ora il link relativo è spento. Altrettanto spente sembrano le funzioni di streaming online: da una rapida prova l’unica risposta ottenuta è stata una laconica “Bad Request”.

Notizie su: