QR code per la pagina originale

OQO 2+, un nuovo MID-UMPC

,

OQO 2+ è un nuovo modello di UMPC presentato al CES 2009, che rappresenta in pratica un’evoluzione del precedente e2, particolarmente rivolto all’interazione con il Web mediante la connettività 3G.

La novità principale è costituita dallo schermo touchscreen da 5″ di tipo OLED che, oltre ad una migliore qualità di visualizzazione, consente una riduzione dei consumi, aspetto che in apparecchi di questo tipo risulta piuttosto significativo. In particolare dovrebbe aumentare la leggibilità in presenza di luce eterna per merito di contrasto e luminosità più elevati.

Altri aggiornamenti sono rappresentati dal processore Intel Atom da 1,8 GHZ, in grado di fornire prestazioni paragonabili a quelle dei recenti Netbook, e la memoria integrata di 2 GB (DDR2) per favorire l’installazione di Windows Vista in alternativa a quella di XP.

La memorizzazione è affidata al disco fisso da 120 GB, protetto dagli urti da una specifica tecnologia. È disponibile anche una memoria SSD da 60 GB, che consente di ridurre il peso di questo dispositivo. La fase di input, in alternativa allo schermo sensibile al tocco, può avvenire tramite la consueta tastiera estesa con track stick, che appare riconfermata rispetto al modello precedente.

La connettività è completa: HSDPA, HSUPA, GSM/GPRS/EDGE, WiFi e Bluetooth 2.0 con EDR. La batteria ai polimeri di litio è disponibile con due capacità: standard da 4.500 mAh ed estesa da ben 9.000 mAh, che raddoppia la durata di una carica da 3,5 a 7 ore. Il peso di 450 grammi e le dimensioni di 14,2 x 8,3 x 2,5 centimetri lo rendono molto compatto. Nota dolente il prezzo di vendita, pari a circa 1.000 dollari nella configurazione base.

Notizie su: