QR code per la pagina originale

D-Link Xtreme N DIR-685, un router Wi-Fi all-in-one

,

D-Link, ha presentato un router all-in-one per uso casalingo, con tutte le caratteristiche necessarie per una connessione wireless di tipo 802.11n (più rapida e con un raggio di portata maggiore rispetto alle versioni b/g) e presenta inoltre uno storage di rete (NAS), tecnologia SharePort per la condivisione di stampanti e scanner, e un display LCD da 3,2 pollici per la visualizzazione di foto, applicazioni desktop e per la consultazione delle prestazioni della rete.

Il nuovo D-Link Xtreme N DIR-685 oltre alle diverse funzionalità di dispositivo di rete avanzato, aggiunge un tocco di eleganza alla casa digitale: il suo design, particolarmente curato, permette agli utenti di visualizzare facilmente lo stato del dispositivo tramite indicatori grafici oppure visionare foto digitali, video, previsioni meteorologiche e altri contenuti in live streaming da Internet.

Il suo elegante design deriva, in parte, dall’assenza di antenne esterne. Inoltre, la funzionalità di Network Attached Storage supporta sia funzioni di server UPnP che i download di BitTorrent. Un server FTP integrato consente agli utenti di accedere ai documenti, foto, musica e altri media, sia a livello locale, attraverso la rete domestica, sia in remoto, tramite connessione Internet.

Il DIR-685 utilizza tecnologia D-Link GREEN che aiuta a risparmiare energia in vari modi. Ad esempio, riconosce automaticamente l’attività delle porte e la lunghezza del cavo: regola quindi di conseguenza l’energia, utilizzando la modalità di stand-by che spegne automaticamente lo schermo LCD.

Uno scheduler della WLAN può spegnere il router WiFi in momenti prestabiliti. L’alimentatore è inoltre conforme con le specifiche Energy Star, consentendo un risparmio medio di energia fino al 30 per cento. Le stesse caratteristiche di risparmio energetico sono presenti sulle porte Gigabit del drive NAS.

Entrambe le porte USB situate sul retro del DIR-685 utilizzano la nuova tecnologia D-Link SharePort, che consente a più utenti di condividere i dispositivi USB (tra cui stampanti, stampanti multifunzione e dischi rigidi esterni) in qualsiasi punto della casa o ufficio, tramite WiFi. SharePort trasforma le porte USB locali, situate sul retro del router 802.11n, in una veloce porta virtuale utilizzando la tecnologia USB su TCP/IP.

Non resta che attenderlo sul mercato per provarlo.

Notizie su: