QR code per la pagina originale

Contro la crisi della carta stampata il blog diviene free-press

,

La crisi dei giornali americani è ormai nota, tanto che si pensa che in poco tempo saranno sostituiti da quelli online. In questo scenario, poco speranzoso, prenderà vita, dal 27 gennaio, Prented blog, il primo giornale cartaceo che va controcorrente, nel senso che parte dal blog e finisce stampato.

Sarà diffuso nelle più grandi città americane, come Chicago, San Francisco, New York e sarà un free-pass. Verrà redatto con contenuti aggregati, per lo più in rete, su blog e social network, la selezione degli argomenti dipenderà unicamente dal voto dei lettori online e della loro ubicazione geografica. Questo giornale verrà creato dagli utenti per gli utenti, secondo i loro gusti e i loro interessi, indipendentemente dall’agenda setting che i media tradizionali impongono.

Probabilmente il futuro dei giornali è proprio la gratuità e la personalizzazione, proprio come Internet e i free-press. Questa forma di giornale cartaceo ha ancora molto successo, perché viene distribuito soprattutto ai pendolari, a persone che nei loro spostamenti trovano sempre il tempo di leggere le notizie e porre attenzione agli inserzionisti.

Chissà se questo potrà sollevare le sorti di un settore in crisi, soprattutto chissà se la blogosfera italiana è preparata per un esperimento del genere che potrebbe essere utile per avvicinare in pubblico, sempre più vasto, al mondo del Web.

Notizie su: