QR code per la pagina originale

Creare file PDF protetti da password

,

Il sistema operativo Mac OS X integra un supporto piuttosto esteso alla creazione di file PDF; questo significa che ogni applicazione può usufruire di questa funzionalità: è sufficiente mandare in stampa il file aperto e selezionare, invece della stampante fisica, il tasto “PDF”, posto in basso a sinistra nel box delle opzioni di stampa.

Questa funzione è in genere sconosciuta agli switcher (che devono ricorrere ad utility di terze parti per aggiungere questa funzionalità) ma anche molti mac user, forse, non conoscono la possibilità di sfruttare questo metodo per creare PDF protetti da password.

In Leopard questo processo è molto semplice e il supporto del sistema operativo è completo: nel box di dialogo per la creazione del PDF sarà possibile scegliere la password, ma anche specificare che tipo di protezione fornire al documento (ovvero stabilire una password per l’apertura dello stesso, ma anche scegliere di impedire la libera copia di testo, immagini o altri elementi come la stampa del documento).

Detto così sembra qualcosa di complicato da eseguire ma in realtà la cosa è davvero immediata e intuitiva (come ci aspettiamo possa essere ogni cosa in un sistema operativo Apple) e per rendervene conto potreste guardare il tutorial (in lingua inglese) realizzato per la sezione business di Apple.

Notizie su: