QR code per la pagina originale

Windows 7: Microsoft rimanda la “scadenza” della beta

,

Chi avesse intenzione di provare in anteprima Windows 7, nuovo sistema operativo di casa Microsoft destinato a rimpiazzare Vista, avrà tempo di scaricare e installare la versione beta 1, pubblicata a fine dicembre, sino al 10 febbraio.

L’azienda di Redmond ha infatti spostato di un paio di settimane il termine ultimo per il download dell’immagine ISO da masterizzare, inizialmente previsto per il 24 gennaio.

Il 10 febbraio non sarà più possibile iniziare un nuovo download, mentre fino al 12 verranno distribuite le product key per l’utilizzo del sistema operativo.

Brandon Leblanc, Windows Communications Manager, ha comunicato con un post sul blog ufficiale Windows, che un grande numero di utenti hanno deciso spontaneamente di partecipare alla fase di test.

I termini sopra indicati non sono da considerarsi validi per gli abbonati a Microsoft Developer Network e TechNet che continueranno ad avere accesso alla beta.

Notizie su: