QR code per la pagina originale

Obama – BlackBerry, l’amore continua

,

Vi ricordate del binomio BlackBerry – Obama? Anche qui su oneMarketing recentemente parlammo del forte attaccamento del primo al secondo, o del secondo al primo, chissà. Il risultato è, ad ogni modo, che la Research In Motion, l’azienda canadese che produce i famosi palmari, ha potuto usufruire in questi mesi di una “involontaria” campagna di marketing dal valore di svariati milioni di dollari.

Poi le elezioni, e (per motivi di sicurezza) la conseguente scelta di eliminare, a malincuore, il BlackBerry dai dispositivi utilizzati dal neo-Presidente.

Ma ora la notizia è che, stando a quanto riporta Reuters, il Presidente Barack Obama avrebbe ottenuto di poter continuare a utilizzare il proprio palmare di fiducia anche nella Casa Bianca, a patto di usufruirne solo nei confronti di un ristretto nucleo di collaboratori e di familiari, e a patto di dover sopportare alcune limitazioni installate per tutelare la sicurezza dei dati nel dispositivo.

Insomma, in un caso o nell’altro, Obama e il suo BlackBerry continuano a far parlare di sé, per l’ovvia gioia dei vertici di RIM.

Notizie su: