QR code per la pagina originale

Previsioni negative per il mercato dei cellulari

,

Un’analisi della Strategy Analytics sostiene che il mercato della telefonia mobile franerà del 9% durante il 2009, portando a compimento quello che dovrebbe essere, con tutte le probabilità, il primo declino dal 2001.

A preoccupare particolarmente gli analisti di SA è il primo semestre dell’anno appena iniziato, definito “molto debole” in termini di vendite, con un’industria che sarà fortemente penalizzata dalla calma del periodo post-vacanziero di fine dicembre/inizio gennaio, e da una domanda molto fiacca a livello internazionale.

Per SA il 2009 dovrebbe osservare la vendita di circa 1,08 miliardi di dispositivi, contro gli 1,18 miliardi del 2008. In termini percentuali, inoltre, il decremento conseguito quest’anno dovrebbe essere il più profondo, con una flessione del 9% che andrebbe a peggiorare quel -6% del 2001, fino ad oggi unico dato negativo dell’industria dei cellulari.

Ad essere interessati da questa grave depressione dell’industria della telefonia mobile, infine, sarebbero tutti i mercati mondiali. Oltre a quelli maturi, infatti, ci si attende un brusco rallentamento anche da parte di alcuni emergenti, tra cui la Cina e altri Paesi asiatici.

Notizie su: