QR code per la pagina originale

Cinque diverse versioni per Windows 7

,

Pur rappresentando l’occasione per una svolta radicale nei confronti del passato, sembra comunque che Windows 7 manterrà una delle caratteristiche che più avevano fatto storcere il naso agli utenti in occasione del lancio sul mercato del suo predecessore.

Così come accaduto per Vista, pare infatti che anche il nuovo sistema operativo di casa Microsoft verrà distribuito in diverse versioni, ognuna caratterizzata dalla presenza (o dall’assenza, dipende dai punti di vista) di specifiche funzionalità e, ovviamente, da un prezzo differente.

Questo è quanto lasciano trapelare alcuni screenshot messi in rete dal blog del portale asiatico PCBeta.com, relativi alle fasi di installazione di Windows 7 build 7025 (versione successiva alla beta pubblica, la build 7000).

Le cinque diverse versioni, che al momento però non è ancora possibile definire con certezza come quelle che saranno disponibili al momento del lancio, sono:

  • Windows 7 Starter;
  • Windows 7 Home Basic;
  • Windows 7 Home Premium;
  • Windows 7 Business;
  • Windows 7 Ultimate.
Notizie su: