QR code per la pagina originale

Scegliere una connessione dati mobile non è così facile

,

Sembra facile ma non lo è, scegliere un abbonamento dati mobile non è così immediato come potrebbe sembrare.

Tempo fa avevo riportato in tal senso uno schema della maggiori offerte Internet mobili del panorama italiano.

Certo, ora alcune di quelle offerte sono cambiate ma la sostanza rimane la stessa e cioè che se anche le proposte di abbonamento sono davvero tante, la scelta della tariffa e del servizio più adatto a noi è davvero complicata.

Non è tanto una questione della scelta dell’operatore perché alla fine tra alti e bassi sappiamo bene che le prestazioni dipendono molto dalla zona in cui utilizzeremo il collegamento.

Il vero problema è l'”obbligo“. Dietro questa parola si nasconde il cruccio di molti utenti. Obbligo sta per “obbligo contrattuale”, “obbligo di rinnovo”, oppure “obbligo di ricarica”.

Se infatti andiamo a leggere i codicilli contrattuali spesso troviamo che alcuni contratti prevedono vincoli molto stretti, che soprattutto in un periodo di crisi andrebbero probabilmente rivisti.

Aprendo una piccola parentesi, proprio di questo problema se ne è accorta 3 Uk che tramite il proprio amministratore delegato ha dichiarato che in tempi critici come gli attuali il rapporto di fidelizzazione tra gestore e cliente sarà sempre più complicato in quanto l’utente cerca maggiori possibilità di risparmio.

Chiudendo la parentesi, di che obblighi esatti parliamo? Contratti minimi di 24 mesi, obblighi di ricarica mensile pena la disattivazioni dei servizi richiesti e così via.

Al giorno d’oggi dunque la scelta è molto difficile, essere obbligati a pagare per 24 mesi o dover comunque ricaricare obbligatoriamente ogni mese per tenere attivo un servizio.

Che fare dunque? Purtroppo siamo vincolati e spero davvero che in periodo come questo gli operatori di telefonia mobile facciano uno sforzo per cambiare le cose. In ogni caso se la connettività mobile vi serve per sopperire alla mancanza della connettività fissa la scelta è obbligata e non certo felice.

Se invece la connettività mobile vi serve saltuarimente la Tre offre il profilo SuperWeb Time che permette di navigare a 0,90? l’ora senza dover attivare nessun tipo di abbonamento o servizio particolare. Un po’ pochino ma sempre meglio di niente…

Per un approfondimento delle tariffe mobile flat per privati vedi questo articolo

Notizie su: