QR code per la pagina originale

YouTube senza audio per filmati con copyright

Youtube elimina audio di filmati coperti da copyright

,

YouTube ha adottato una decisione drastica per evitare problemi con alcuni video che erano coperti da copyright. Da qualche giorno, infatti, al di sotto dei video incriminati compare questa frase: “Questo video contiene una traccia audio il cui utilizzo non è stato autorizzato da tutti i detentori del copyright. L’audio è stato disattivato”.

Inoltre, sul blog di YouTube, il team ha reso note le nuove regole:

In precedenza, quando veniva inserito un video soggetto ad un marchio musicale o altri diritti soggetti a copyright l’audio veniva bloccato, e il video veniva automaticamente tolto. L’uploaders poteva comprare i diritti o utilizzare il nostro strumento AudioSwap per sostituire la traccia con una della nostra libreria musicale. Ora abbiamo aggiunto un’ulteriore scelta. Invece di eliminare automaticamente i video da YouTube, diamo agli utenti la possibilità di modificare il video, eliminando la musica soggetta a diritto d’autore e caricare una nuova versione, e molti stanno scegliendo tale opzione.

Insomma, per evitare cause o problemi con case discografiche, autori o chiunque possa vantare diritti su quanto pubblicato sul sito, i gestori del famoso servizio di video sharing hanno preferito levare il sonoro.

Ma a questo punto sorge spontanea una domanda: non sarebbe stato meglio rimuovere del tutto i video “incriminati” o impedirne la pubblicazione in qualche altro modo? La soluzione scelta da YouTube appare infatti un pastrocchio che non risolve certo il problema dei diritti d’autore e creerà probabilmente moltissime polemiche.

Notizie su: