QR code per la pagina originale

Il 10% del mercato dei computer è Mac

,

Che il Mac fosse in rapida ascesa lo confermano i numeri da diversi mesi: cresce la diffusione di Mac OS X e Safari, e crescono i pezzi venduti, tanto nel comparto computer che in quello iPod e iPhone. Ma c’è di più: Apple si appresta a tagliare il traguardo storico del 10% del mercato.

A fornire i dati, come da tradizione, è Net Applications e le percentuali non lasciano adito a dubbi: la piattaforma Mac guadagna sempre più consensi con un 9,93% dell’intero mercato, e questo nonostante il periodo di crisi diffusa.

Poiché il mercato rasenta la crescita zero, è evidente che ad ogni Mac in più corrisponde una contropartita in meno per la concorrenza, e infatti il record di Cupertino corrisponde al minimo storico di Windows, che raggiunge l’88,26% di diffusione. Anche la diffusione e l’uso di Linux sono saliti a spese di Redmond, pur se confinato in un immeritato 0,83%.

Niente male anche iPhone che, con la sua versione ridotta ai minimi termini di OS X, raggiunge un eccezionale 0,48%, in netta risalita rispetto allo 0,30% di agosto, poco prima che fossero introdotti i nuovi iPhone 3G venduti in un maggior numero di paesi.

Anche Safari non se la cava affatto male, con l’8,29% di diffusione, con Firefox al 21,53% e Google Chrome all’1,12%. Manco a dirlo, a perdere quote è Internet Explorer col suo 67,55%.

Notizie su: