QR code per la pagina originale

Rilasciato Open Office 3.0.1

,

Il team di sviluppo dedito ad Open Office, ha finalmente rilasciato l’ultima versione della nota suite di applicazioni per l’ufficio completamente Open Source. La build 3.0.1 risolve problemi minori introdotti con la versione 3.0 e migliora alcune funzionalità. In più, grazie al progetto PLIO, è disponibile in lingua italiana.

Tra le novità introdotte, nelle note di rilascio vengono riportate:

  • correzione di molti bug;
  • migliorato supporto ai correttori grammaticali;
  • aumento del numero delle parole acquisibili tramite dizionario personale (ora a quota 30.000).

Inoltre, la versione per Mac OS X ottimizza in modo significativo la gestione dei font.

Open Office 3.0.1 può essere scaricato da openoffice.org per molte piattaforme compresa quella della mela. I requisiti minimi per l’installazione sono un Mac Intel con Mac OS X 10.4 Tiger o successivi, 512MB di RAM e una risoluzione di almeno 1024 x 768 pixel.

Notizie su: