QR code per la pagina originale

Skype 4.0 alla gold release

Con toni pregni di entusiasmo Skype ha annunciato la release 4.0 gold. Il client promette soprattutto un miglioramento radicale nelle chiamate vocali, occupando meno banda e migliorandone la gestione. Modificata l'interfaccia, numerosi i bugfix

,

Ancora non si sa quanto siano vere le voci che vedono eBay sempre più interessato ad una possibile vendita di Skype. La certezza, invece, è nei numeri: Skype giunge ufficialmente alla release 4.0 gold ed è arrivato ormai a contare oltre 16 milioni di utenti connessi contemporaneamente su un quantitativo complessivo di oltre 400 milioni di account attivi. La community è in crescita ed il software dimostra di aver identificato la videochiamata come direzione precisa del proprio sviluppo.

La versione 4.0 compie un ampio passo in avanti rispetto alla precedente. Cambia innanzitutto l’interfaccia, andando a risolvere i problemi che erano emersi nelle versioni precedenti, ma soprattutto focalizzando l’attenzione dell’utente sulle opportunità video che il software permette. Il gruppo ha questo preciso scopo nel mirino: differenziare la propria offerta rispetto ai tradizionali strumenti VoIP, nonché rispetto ai canonici instant messenger, ottenendo un mix univoco che fa leva sul video e sulla qualità per massimizzare le possibilità della comunicazione.

Le note di release (Versione 4.0.0.206, 22Mb per Windows 2000, Windows XP e Windows Vista) indicano una lunga serie di bugfix apportati nella nuova versione, ma anche e soprattutto tre novità specifiche:

  • Miglioramento della qualità della videochiamata grazie ad un nuovo gestore della banda, con potenzialità che portano addirittura ad una conversazione a pieno schermo con 30 frame al secondo in caso di connettività da 400Kb/s;
  • Chiamate e messaggi più semplici da utilizzare;
  • Miglioramento della qualità nelle chiamate vocali grazie al Super Wideband Audio (ove supportato a livello hardware): Skype 4 promette un utilizzo minore delle risorse di banda, rendendo così potenzialmente più fluide, costanti e chiare le comunicazioni vocali.
Skype 4.0

Interessante, inoltre, la funzione antispam che permette di segnalare eventuali chiamate o messaggi molesti: così facendo Skype ha in mano i dati utili a bloccare account che tentano improbabili approcci, limitando la noia di dover bloccare tali utenti e leggere tali messaggi.

Il blog di Skype manifesta un entusiasmo senza precedenti per la nuova versione. «Un cambiamento fondamentale», «la release più caratteristica nei 5 anni di storia di Skype»: Mike Bartlett non usa mezzi termini per presentare le qualità della nuova release e l’approccio con l’interfaccia sembra in effetti riconsegnare fin da subito una certa freschezza nel redesign improntato. Le qualità intrinseche delle novità del client saranno valutabili solo con le chiamate e con le prove sul campo. Difficile, però, non interleggere nella release anche una sorta di vetrina per quel che Skype rappresenta ed intende ancora rappresentare: se là fuori ci son dei compratori, insomma, il CEO eBay potrebbe avere spazio nella propria agenda per ascoltare eventuali proposte.

Notizie su: