QR code per la pagina originale

Arriva da Singapore il baby prodigio dell’iPhone

,

Si chiama Lim Ding Wen, ha nove anni e frequenta la quarta elementare di un istituto di Singapore.

Al contrario dei suoi coetanei, invece di passare i pomeriggi a correre in un parco o a prendere a calci un pallone, il piccolo si dedica anima e corpo alla creazione di applicazioni per iPhone, proprio come il padre, direttore in un’azienda locale di sviluppo software.

Sono già una ventina gli applicativi messi a punto dal baby prodigio, l’ultimo dei quali è stato scaricato oltre 4.000 volte dallo store iTunes nelle ultime due settimane.

Si tratta di un software per il disegno, studiato dal ragazzino per permetterne l’utilizzo alle sue due sorelline, di tre e cinque anni. Si può disegnare tramite l’utilizzo del touch-screen e cancellare semplicemente scuotendo l’iPhone.

Nell’immediato futuro, per Lim Ding Wen, c’è il rilascio di un gioco di fantascienza, sempre destinato all’apparecchio targato Apple, dal titolo “Invader Wars“.

Notizie su: