QR code per la pagina originale

Ultime novità per Skype 2.8 Mac

,

La funzione Screen Sharing offre la possibilità, all’utente Skype, di condividere, attraverso la chiamata, non solo la voce e il video con la webcam ma anche di poter visualizzare al destinatario della chiamata il proprio desktop.

Potrebbe trattarsi di un funzione molto utile se si pensa ai molti che, abitualmente, stanno in modalità di telelavoro; da oggi, per quest’ultimi è possibile presentare il proprio lavoro semplicemente condividendo il proprio desktop.

Per attivare la modalità “Screen Sharing” basta chiamare un contatto e cliccare sull’icona Condividi e successivamente su Condividi schermo. È inoltre possibile scegliere se condividere tutto lo schermo o solo una parte.

La persona con la quale si condivide lo schermo potrà vedere la propria schermata in modalità schermo intero continuando a parlare su Skype durante la condivisione.

Per questa funzione è però necessaria solo l’ultima versione beta di Skype per Mac OS X, appunto la 2.8 Beta. Per il momento lo “Screen Sharing” funziona solo per chiamate da Mac su Mac o da Mac su PC.

Altri funzioni che potete trovare in Skype per Mac sono in ordine:

  • Migliorata la gestione delle chat: se spesso vi trovate a gestire molte chat di Skype nello stesso tempo, è interessante sapere che ora è possibile ordinare queste chat e stabilire le priorità di ognuna di esse, in modo da poter affrontare le chat che ritenete più importanti;
  • Aggiunta rapida di un contatto in chat: molto più facile sarà ora aggiungere i propri contatti a una chat. Cliccando sul pulsante Aggiungi, nella barra degli strumenti della finestra della chat, la finestra Quick Add apparirà immediatamente. Basterà iniziare a scrivere e la ricerca visualizzerà l’elenco dei contatti. Per aggiungere qualcuno alla chat, basterà cliccare il nome nella finestra Aggiunta rapida (Quick Add);
  • Immagini più grandi: proprio come Skype 4.0 per Windows, è ora possibile utilizzare le immagini fino a 256 x 256 pixel.
  • Avatar nascoste nelle richieste di contatti in arrivo: una piccola minoranza di utenti Skype potrebbe avere immagini nel profilo che altri utenti potrebbero trovare sgradevole, e così ora sono nascoste attraverso l’impostazione predefinita nella richiesta contatto;
  • Mood messagge chat: è possibile utilizzare Mood messagge chat per stare al passo con gli aggiornamenti dell’umore dei vostri contatti. È possibile inoltre aggiornare il proprio mood message;
  • Aggiungere delle note ai propri contatti: è possibile aggiungere delle note ad un contatto nella finestra relativa al loro profilo. Un ulteriore aiuto per avere informazioni dei propri contatti.

Notizie su: