QR code per la pagina originale

AT&T si prepara a lanciare le Femtocell

,

Gli utenti iPhone americani hanno recentemente ricevuto un aggiornamento per il gestore partner di Apple negli USA, AT&T. Senza troppo clamore, il colosso delle telecomunicazioni si prepara a seguire la rivoluzione delle cosiddette Femtocell.

Una volta collegato l’iPhone ad iTunes, infatti, agli utenti USA è stato proposto un aggiornamento delle impostazioni del carrier telefonico:

“È disponibile un aggiornamento alle impostazioni del gestore per iPhone. Vorresti scaricarlo ora?”

In realtà, le modifiche apportate dall’update non era affatto lampanti, né Apple era stata più chiara di così. Allora i ragazzi di MobileCrunch hanno spacchettato l’aggiornamento e hanno scoperto la presenza di un nuovo logo operatore, “AT&T M-Cell”. e il riferimento è alle Microcell, cioè l’implementazione AT&T della tecnologia Femtocell.

Le Femtocell sono degli hub casalinghi collegati ad Internet tramite connettività a banda larga, cui possono collegarsi i telefoni cellulari con costi ridotti e maggiori garanzie di qualità e copertura del servizio. Possono essere usate in zone non coperte o per estendere la copertura nelle zone sature, ma rappresentano con ogni probabilità una fetta non irrilevante del futuro prossimo delle telecomunicazioni.

Notizie su: