QR code per la pagina originale

Playyoo, la mobile games community

,

C’è sempre un velo di nostalgia che mi assale quando ripenso alla grafica e agli effetti sonori del primo Snake. Qualcosa che oggi è definitivamente andato in pensione, grazie alle nuove tecnologie a disposizione su molti cellulari di fascia medio e medio-alta. Ad esempio, Flash Lite, capace di offrire un’esperienza multimediale molto più ricca e sfruttato all’oggi principalmente per il mondo ludico.

Playyoo è un sito che raccoglie molti giochi, realizzati appunto con questa tecnologia, e li offre gratuitamente ai suoi visitatori, senza neanche il bisogno di una registrazione preventiva. Si apre il sito direttamente nel browser del telefonino, si sceglie il gioco e dopo il download inizia il divertimento.

La directory dei giochi conta attualmente 580 titoli, divisi in categorie che annoverano azione, carte, simulazione, sport, strategia e diverse altre. La lista può inoltre essere filtrata per difficoltà del gioco e grandezza del file da scaricare.

Ci sono inoltre alcune operazioni che condiscono in “salsa social” il tutto: poter assegnare un voto ad ogni gioco e confrontarsi con altri giocatori condividendo il punteggio ottenuto, che va ad aggiungersi alla classifica online, presente per ogni singola applicazione. Completa la dotazione del sito un emulatore dal quale è possibile farsi una partitina anche su computer desktop, senza necessariamente accedere da cellulare.

Le prove che ho fatto sul mio Nokia E65 mi hanno lasciato piacevolemente soddisfatto e i titoli a cui ho giocato ben si sposano con la filosofia del mobile casual gaming, dove c’è da riempire qualche minuto di tempo libero e sono sufficienti pochi secondi per capire come giocare.

Purtroppo però il runtime del Flash Lite non è così diffuso come potrebbe essere, e un po’ a causa della politica di distribuzione decisa da Adobe e un po’ a causa dell’eterogeneità dei dispositivi esistenti, non è riuscita a decollare come invece è stato per il fratello maggiore Flash. Ma se il vostro cellulare lo supporta, non c’è motivo per non fare, di tanto in tanto, una visita a Playyoo.

Notizie su: