QR code per la pagina originale

AMD presenta i primi Phenom II per socket AM3

,

Circa un mese fa, AMD ha presentato i primi due processori Phenom II X4 basati sulla architettura Deneb a 45 nanometri. Si tratta delle versioni Phenom II X4 940 BE a 3 GHz e Phenom II X4 920 a 2,8 GHz, compatibili con schede madri socket AM2+.

Ora è la volta dei primi processori per schede madri socket AM3 che supportano memorie DDR3: Phenom II X4 910, Phenom II X4 810, Phenom II X4 805, Phenom II X3 720 Black Edition e Phenom II X3 710.

I modelli quad core X4 910 e X4 810 e il modello triple core X3 710 funzionano alla frequenza di 2,6 GHz, con 6 MB di cache L3 per il primo e il terzo processore, 4 MB per il secondo. La versione X4 805 ha una frequenza di 2,5 GHz con 4 MB di cache L3, mentre la versione X3 720 BE funziona alla frequenza di 2,8 GHz con 6 MB di cache L3. Il bus HyperTransport per tutte le CPU AM3 ha una frequenza di 2 GHz, 200 MHz in più delle versioni AM2+.

Tutte le nuove CPU integrano un controller di memoria DDR2/DDR3 a 128 bit con supporto per memorie DDR2-1066 e DDR3-1333. È quindi possibile installare i Phenom II AM3 anche su schede madri AM2+ certificate dai produttori e per le quali è disponibile un aggiornamento del BIOS.

Ciò consente di effettuare un upgrade minimo del proprio sistema, ottenendo un significativo incremento delle prestazioni e beneficiando delle nuove funzionalità di risparmio energetico che permettono di ridurre la frequenza fino a 800 MHz in idle.

Molto interessante, infine, il Phenom X3 720 BE che grazie al moltiplicatore sbloccato può essere facilmente overcloccato fino a frequenze di circa 3,5 GHz.

Notizie su: