QR code per la pagina originale

Asus Eee PC 1000HE, oltre 9 ore di autonomia per il nuovo netbook

,

Asus ha anticipato attraverso un comunicato stampa l’imminente uscita del nuovo netbook Eee PC 1000HE, il primo dell’azienda con processore Intel Atom N280 da 1,66 GHz e in grado di garantire oltre 9 ore di autonomia grazie alla tecnologia Super Hybrid Engine per il risparmio energetico.

Supportato dal sistema operativo Windows XP Home Edition, il nuovo mini-portatile della fortunata serie Eee possiede display da 10″ a risoluzione WSVGA (1024 x 600 pixel) con retroilluminazione LED.

È stata dedicata particolare premura al design del prodotto, oggetto di restyling a partire dal chassis interamente lucido e dalla tastiera rinnovata nell’estetica e nel comfort durante la digitazione.

Il netbook è equipaggiato con 1 GB di memoria RAM, hard disk da 160 GB, webcam da 1,3 Megapixel, lettore di memory card 5 in 1, altoparlanti stereo e microfono: la connettività prevede WiFi, Bluetooth e 3 porte USB. Riportiamo le dimensioni per i più curiosi: 266 x 191,2 x 38 millimetri.

Vale la pena sottolineare che l’autonomia massima di 9,5 ore viene raggiunta in modalità Super Hybrid Engine Power-Saving, con luminosità LCD del 40%, e con WiFi, Blutooth e webcam disattivati.

L’Asus Eee PC 1000HE, coperto da due anni di garanzia, sarà disponibile da fine febbraio al prezzo medio di 399 euro nei colori bianco o nero.

Notizie su: