QR code per la pagina originale

Condividere la posizione geografica con Google Latitude

,

I social network ci permettono di essere sempre aggiornati su quello che fanno i nostri amici e di condividere con loro vari momenti della nostra vita. Soprattutto negli ultimi tempi sta esplodendo la tendenza all’uso di Facebook, per entrare a far parte di una rete di contatti sempre più vasta.

Ma se tutto questo non bastasse, Google ha pensato ad un nuovo servizio all’insegna della condivisione. Si tratta di Google Latitude, che, grazie alle potenzialità di Google Maps, permette di condividere la nostra posizione geografica con i nostri contatti che abbiamo nella rete.

Per utilizzare Google Latitude basta inserire il numero del proprio cellulare e si riceverà un SMS con tutte le informazioni per attivare il servizio. Con Google Latitude è possibile vedere i luoghi in cui si trovano i nostri amici e restare in contatto con loro per mezzo di SMS, email o tramite una chat.

Per il momento il servizio può essere supportato da BlackBerry, da Windows Mobile e Symbian S60. Presto Google Latitude sarà supportato anche da iPhone, iPod Touch e Android. Di sicuro il servizio rappresenta un’ottima opportunità per interagire con gli atri utenti della rete.

Ognuno potrà decidere se notificare a tutti i contatti la stessa posizione e in ogni caso avremo sempre la possibilità di mostrare la nostra posizione solo a chi riteniamo opportuno. È pure vero però che tutto ciò potrebbe aprire la strada a problemi di privacy e di riservatezza personale, quindi è opportuno prestare la massima attenzione, affinchè il Web possa portare avanti forme di interazione e di comunicazione innovative, ma anche sicure.

Notizie su: