QR code per la pagina originale

In Inghilterra preferiscono la connettività 4G al WiMax

,

In Inghilterra sul futuro della banda larga hanno già da tempo le idee molto chiare. Dopo aver dichiarato di voler portare la banda larga a tutti entro il 2010, il Governo inglese spinge sull’acceleratore e inizia a lavorare sulle connettività mobili.

Visto lo scarso successo del WiMax (una situazione questa che si sta verificando un po’ ovunque), e di contro il grande successo del 3G è partita la sperimentazione delle reti LTE di quarta generazione grazie ad una collaborazione con Motorola.

Motorola dunque lavorerà su questa tecnologia implementando una piccola rete di test su cui verranno utilizzati i primi terminali predisposti all’LTE.

Va subito specificato che sul tema del 4G rispetto a quanto visto per l’UMTS i provider stanno puntando su tecnologie diverse perché oltre all’LTE si sta sperimentando anche l’HSDPA+.

Tutto questo fiorire di test e di standard fa molto ben sperare per il futuro perché è il sintomo di come i provider credano molto nel 4G.

Rispetto poi al passaggio 2G-3G non si dovranno neanche realizzare nuove reti partendo da zero, perché sarà sufficiente aggiornare le attuali.

Inoltre i futuri terminali saranno tutti retro compatibili e supporteranno sia l’LTE che l’Hspa+

Notizie su: