QR code per la pagina originale

USA, prosegue la corsa di Facebook

,

Secondo quanto rivelano i dati di Compete, Facebook starebbe proseguendo con impressionante regolarità la propria diffusione nel mercato statunitense, distaccando, con rinnovato vigore, il principale concorrente del settore, MySpace, che pare invece aver raggiunto uno stato di maturità, assestandosi su livelli simili a quelli di un anno fa.

Stando all’analisi di Compete, infatti, durante il solo mese di gennaio, Facebook avrebbe attratto 68.557.534 visite, contro i 58.555.800 visitatori terminati sulle pagine di MySpace. La differenza, ammontante a poco più di 10 milioni di utenti, diventa tuttavia la base di partenza per analisi sul futuro a breve termine dei due social network.

Negli Stati Uniti, infatti, la diffusione di Facebook prosegue la sua corsa con un ritmo a tripla cifra su base annua, e del 15% su base mensile. MySpace dimostra invece un lieve affaticamento, con un mese di gennaio che ha fatto registrare un declino su base mensile dell’1,7%, e su base annua del 5,3%.

Molto positiva anche la performance di Twitter, che dispone tuttavia di numeri ancora troppo piccoli per poter competere ad armi pare con i due big di cui sopra. Twitter sta però sviluppando il proprio circuito con un ritmo notevole: nel mese di gennaio le visite sono cresciute del 34,7% su base mensile, e dell’812,7% su base annua, totalizzando un numero complessivo di visite di poco inferiore ai 6 milioni.

Notizie su: