QR code per la pagina originale

I nuovi Nokia e il supporto nativo a Skype

,

Chiamate, videochiamate e messaggi di testo gratuiti, anche in movimento, a dispetto delle confusionarie tariffe proposte dai tradizionali operatori di telefonia mobile.

Questo è quanto si prospetta per il futuro, grazie all’accordo stretto da Nokia e Skype, reso pubblico in occasione del Mobile World Congress in corso a Barcellona.

L’azienda finlandese ha infatti annunciato che sui nuovi smartphone della Nseries, sarà pre-caricato Skype, il più celebre e utilizzato software per le comunicazioni VoIP.

Il primo modello a beneficiare appieno della partnership sarà il Nokia N97, a partire dal terzo trimestre del 2009.

Mediante il pieno supporto agli standard 3D e WLAN, i nuovi dispositivi permetteranno di parlare e scambiare messaggi con qualsiasi altro PC o telefono connesso ai server Skype, attraverso le funzionalità offerte da una versione ottimizzata del software che andrà ad integrarsi con la classica rubrica, in grado di mostrare in ogni momento la disponibilità online dei propri contatti.

Queste le parole di Jose-Luis Martinez, vicepresidente di Nokia Nseries:

Con oltre 400 milioni di clienti Skype in tutto il mondo, l’integrazione del software nei computer mobili Nokia Nseries costituisce un passo fondamentale per trasferire le esperienze Internet dal desktop ai dispositivi mobili più avanzati.

Notizie su: