QR code per la pagina originale

Baidu.com cresce nel Q4

Il motore di ricerca cinese ha rilasciato i risultati finanziari per quanto concerne il quarto trimestre 2008 mostrando cifre in costante crescita sebbene si stia evidenziando un certo rallentamento nella spesa da parte degli inserzionisti

,

Baidu.com rende pubblici i risultati finanziari relativi al quarto trimestre 2008 conclusosi il 31 dicembre. Il reddito netto della società cresce portandosi a 42,3 milioni di dollari (288,7 milioni di yuan), segnando così un incremento del 31,3% rispetto allo stesso periodo del 2007; cresce inoltre il fatturato totale raggiunge quota 132,2 milioni di dollari (902,1 milioni di yuan), mostrando un innalzamento di 58 punti percentuali rispetto al quarto trimestre 2007. Tuttavia, il rallentamento dell’economia nel territorio cinese e la scelta da parte di Baidu di rimuovere dai risultati a pagamento dottori e farmacisti non regolarmente licenziati, avrebbe portato ad una contrazione dei guadagni derivati dagli inserzionisti.

L’utile operativo per l’anno fiscale 2008 è stato per Baidu pari a 1,1 miliardi di yuan (160,7 milioni di dollari) con una crescita del 100,4% rispetto al 2007 mentre il fatturato ha raggiunto i 3,2 miliardi di yuan (468,8 milioni di dollari) con un aumento di 83,3 punti percentuali rispetto all’anno precedente. I guadagni derivati dal marketing online e relativi al quarto trimestre sono stati pari a 901,4 milioni di yuan (132,1 milioni di dollari), segnando così una crescita del 58,3% rispetto allo stesso trimestre del 2007.

Il guadagno medio per cliente è stato stimato in 4.600 yuan (674 dollari), una cifra che seppure rappresenti di per sé una crescita del 24,3% anno dopo anno, mostra un decremento sequenziale di 2,1 punti percentuali, un risultato dovuto alla scelta di escludere dai risultati a pagamenti i clienti appartenenti al settore medico e farmaceutico sprovvisti di una regolare licenza; tuttavia, secondi quanto dichiarato dal motore di ricerca, parte di essi avrebbe già ricominciato ad usufruire del servizio dopo aver regolarizzato la propria posizione. Gli inserzionisti attivi nel quarto trimestre sono stati 197.000 con un incremento dell’1,5% rispetto al trimestre precedente e del 27,1% rispetto allo stesso periodo del 2007.

Baidu guarda al primo trimestre 2009 con cautela: la rimozione di una porzione dei link sponsorizzati comporterebbe infatti una perdita netta dei guadagni stimata il 5 punti percentuali, con effetti visibili nel primo trimestre dell’anno in corso. Si prevede un fatturato totale in grado di oscillare tra i 780 milioni e gli 800 milioni di yuan (114 e 117 milioni di dollari rispettivamente), con un crescita pari a 36-39 punti percentuali rispetto allo stesso periodo del 2008.

Notizie su: