QR code per la pagina originale

La crisi di Age of Conan

Il famoso MMO della Funcom in piena crisi...

,

Funcom, il produttore del famoso MMO Age of Conan, è sempre più in difficoltà per la perdita di utenti abbonati al gioco e a causa delle perdite finanziarie di 23,3 milioni di dollari, quasi interamente dovute allo scarso successo di Age of Conan: Hyborian Adventures. Secondo attendibili fonti finanziarie, Age of Conan sarebbe ormai sotto la soglia dei 100.000 abbonati.

Dopo le dimissioni di alcuni suoi dirigenti, la riduzione dei server di gioco (con la fusione di quelli europei e Usa, si è passati da 49 a 18 server), il drastico calo della sua forza lavoro e le dimissioni del suo direttore finanziario dopo le perdite annunciate, Age of Conan sembra in crisi nera. Ricordiamo che Age of Conan è stato il terzo gioco PC più venduto nel 2008 negli USA, dietro Wrath of the Lich King e Spore.

Notizie su: