QR code per la pagina originale

Gresso Skeleton Gold: un cellulare a 18k

,

Senza alcun dubbio non si può dire che sia un cellulare che passa inosservato.

Se il vostro must è stupire, il nuovo cellulare della Gresso, l’azienda russa specializzata in telefonini di lusso, è quello che fa per voi.

Si chiama Skeleton Gold e fa parte della Avantgard Skeleton Collection l’ultimo nato della famiglia che, come si evince facilmente dal nome, fa dell’oro il suo vanto principale.

Infatti, ognuno dei suoi 23 tasti è stato completamente realizzato in oro 18 carati, inseriti in una raffinata struttura in titanio e ceramica che rendono il cellulare una piccola opera di gioielleria. Il vano batteria è poi ricoperto con una placca magnetica di acciaio inox ricoperta in vera pelle, lo schermo non è certamente da meno: dotato di una risoluzione di 320×240 pixel (QVGA), è ricoperto da un vetro zaffiro a 42 carati, completamente levigato a mano; lo stesso materiale è stato utilizzato sul pannello posteriore per creare una sezione che mostra i circuiti interni del telefonino.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, il piccolo triband di casa Gresso adotta come sistema operativo Windows Mobile 6.0 Standard, integrando una fotocamera a 2 megapixel, 64MB di memoria interna (espandibile fino a 2GB tramite memory card esterna), connettività bluetooth 1.2 e un comodo media player che rende possibile la riproduzione dei più comuni formati audio e video.

Skeleton Gold, realizzato in soli 50 esclusivissimi esemplari, sarà venduto ad un prezzo altrettanto esclusivo: 4400 dollari, ovvero circa 3450 euro.

Notizie su: