QR code per la pagina originale

L’irrefrenabile crescita dei Social-Network

,

Sono fenomenali: la loro forza sta nell’aggregare contenuti, informazioni, e (soprattutto) persone.

Sono attuali: ne parlano tutti, nuovi media e vecchi media, telegiornali e radio, stampa e Web.

Sono funzionali: la loro comodità è la loro forza, la loro semplicità una delle basi fondamentali.

Il mondo dei social-network pare essere divenuta la nuova miniera d’oro del mondo 2.0: “blog”, “forum”, “chat”, qualunque cosa sembra essere superata di fronte all’ultimo baluardo dell’interazione uomo-macchina (ma anche uomo-uomo).

Le recenti notizie parlano di una continua e costante crescita che non accenna a diminuire, con somma felicità dei CEO delle varie aziende.

Facebook in testa ha, recentemente, superato i 175.000.000 di iscritti e cresce di 600.000 ogni giorno.

Il valore stimato del servizio supera i 3,5 Miliardi di dollari. Un vero e proprio impero finanziario.

LinkedIn la segue con una crescita del 22% nell’ultimo mese (fonte ComScore) aiutato probabilmente dalla crisi finanziaria mondiale e dalla necessità (diffusa tra molti) di dover reinventare la propria professionalità: 7,7 i milioni di visitatori a gennaio del 2009. Una rete più di nicchia, ma comunque una realtà in crescita costante che ha tutte le carte in regola per crescere ancora.

Abbiamo citato solo due esempi, non tanto per portare qualche dato qua e là, ma per segnalare una tendenza in atto molto forte. Lo strapotere dei social-network in Internet è al momento evidente.

Resta da domandarsi se e quanto tutto questo durerà. Solita moda passeggera o realtà concreta destinata a protrarsi nel tempo?

Notizie su: