QR code per la pagina originale

Mac OS X 10.5.7 alle porte

,

È iniziata la fase di test del prossimo aggiornamento per Leopard. Apple, mentre lavora alla prima versione di SnowLeopard, ha infatti deciso di distribuire agli sviluppatori anche la beta di un aggiornamento gratuito per l’attuale sistema operativo: Mac OS X 10.5.7.

L’update, che corregge più di cinquanta errori, pesa 440MB e quando sarà distribuito agli utenti finali verrà proposto direttamente tramite “Aggiornamento Software” – oltre ad essere disponibile nella sezione Download del sito di Apple.

Nel mirino dell’aggiornamento ci sono i problemi di Time Machine, iCal, Mobile Me, dei servizi di testo, quelli di Airport, quelli per la condivisione dello schermo e quelli di stampa; inoltre Apple chiede di prestare un’attenzione particolare ai nuovi driver per le schede video.

Intanto alla Apple si stanno concentrando in modo particolare sulla correzione dei bug delle “Preferenze di Sistema”, di Mail e di Safari.

Questo aggiornamento sarà il settimo relativo a Leopard dallo scorso ottobre, quando arrivò sul mercato la prima versione piena di problemi.

Non è chiaro quando questo nuovo aggiornamento verrà rilasciato, ma è possibile che ciò avvenga in concomitanza con il lancio di nuove macchine, ad esempio una nuova versione degli iMac che si dice arriverà prima della fine di marzo.

Notizie su: