QR code per la pagina originale

Maxi-multe in Molise e Lombardia, polizia in azione contro la pirateria

,

Continua con efficacia la lotta alla pirateria da parte dei corpi di polizia. Questa volta, anzi, il risultato è ancora più eclatante, viste le cifre da capogiro comminate in due recenti operazioni di polizia.

Un cittadino di Isernia, infatti, è stato destinatario di una multa da 340.000 Euro.

L’uomo è accusato di aver scaricato una notevole mole di file di vario tipo dalla rete, al fine di rivenderli illegalmente al pubblico. Nell’operazione sono stati sequestrati anche 1500 CD e centinaia di floppy disk.

Anche peggio è andata a un cittadino peruviano, per ragioni identiche. A seguito di un controllo nel suo negozio di Milano, infatti, gli sono state comminate sanzioni per oltre 500.000 Euro, oltre alla confisca “di rito” di oltre 2500 tra CD e DVD.

Notizie su: