QR code per la pagina originale

Asus presenta il nuovo touchscreen P835

,

Subito dopo la presentazione di “Nuvifone”, dispositivo all-in-one prodotto a quattro mani con Garmin, ASUS svela ufficialmente il nuovissimo P835, prodotto destinato a far parlare di sé per il suo equipaggiamento di tutto rispetto, in grado di competere a testa alta con molti altri suoi simili presenti sul mercato.

A prima vista non sfugge certo l’ampio touch screen da 3,5 pollici a 65.000 colori con risoluzione di 800×400 pixel (Wide VGA), mentre sul retro la fotocamera con autofocus è in grado di scattare fotografie fino a 5 Megapixel di risoluzione. Le misure? 115 x 59 x 13,8 mm tutto per un peso di 148 grammi.

Utilizzando Windows Mobile 6.1 Professional come sistema operativo, l’ASUS P835 integra come browser il notevole Opera Mini oltre ad altre comode applicazioni come Word, Excel, visualizzatore PowerPoint, Adobe Reader, Msn e lettore di file multimediali, solo per citarne alcune. Per rendere possibile tutto ciò, il nuovo cellulare di casa ASUS sfrutta come processore un Qualcomm 7201A da 528MHz, supportato da 256MB di ROM e 288MB di SDRAM oltre ad una memoria interna di 4GB espandibile tramite schede microSD e microSDHC. Mentre per quanto riguarda le batterie, la casa produttrice promette una durata di oltre 350 ore in standby e fino a 6 in conversazione.

Dotato di connettività quad band GSM/GPRS/EDGE e tri band UMTS/HSPA, il P835 completa la sua dotazione attraverso il supporto Bluetooth 2.0 con EDR, WiFi, con tanto di possibilità di fungere da access point, garantendo così l’accesso alla rete senza fili ad altri 10 terminali e USB 2.0, integrando anche un modulo A-GPS, ottimo sistema per GPS in grado di abbattere drasticamente i tempi necessari alla prima localizzazione.

Sicuramente un telefono notevole, il cui unico elemento mancante e di sicura utilità per un prodotto con queste caratteristiche è il comodo tastierino fisico QWERTY, sostituito però da una tastiera virtuale utilizzabile in 2 modalità, completa o a 12 tasti in base alle necessità.

Al momento non sono ancora stati resi noti né il prezzo né la data della messa in vendita, ma visto il potenziale del P835, non si faranno certo attendere a lungo.

Notizie su: