QR code per la pagina originale

Pwn2Own: diecimila dollari per l’hacking di iPhone

,

Se siete degli hacker provetti, la conference CanSecWest ha indetto il contest per voi: 10000 dollari per il migliore hack per iPhone.

Il curioso concorso Pwn2Own vuole portare alla luce tutti i limiti della piattaforma mobile di Cupertino e dei principali concorrenti quali Android e BlackBerry. Per potersi qualificare all’interno del contest e poter vincere i 10000 dollari messi in palio, è necessario creare un exploit inerente le email, gli SMS oppure il browser per la navigazione Web.

Per i non esperti di device mobili è stata realizzata una speciale sezione del concorso riguardo i normali computer. Gli utenti della Mela potranno cimentarsi nella ricerca di bug non noti di Safari e Firefox, installati su un Macbook di ultima generazione sotto Mac OSX 10.5.6.

Tutti i partecipanti a Pwn2Own sono tenuti a mantenere la massima riservatezza riguardo agli exploit scoperti. L’obiettivo del contest non è quello di spianare la strada a malintenzionati, bensì rendere consapevoli i produttori dei limiti delle proprie piattaforme. Per questo motivo, finché non verranno fornite soluzioni ufficiali ad eventuali bug riscontrati, non sarà possibile svelare alcuna informazione.

La manifestazione di CanSecWest Security è giunta al suo terzo anno e, 12 mesi fa, il primo sistema operativo a perdere la sfida della sicurezza è stato proprio Mac OS X seguito a ruota da Windows Vista.

Notizie su: