QR code per la pagina originale

App Store: eliminate le emoji

,

Apple ha deciso di rimuovere da App Store tutte le applicazioni in grado di abilitare il supporto alle emoji sugli iPhone venduti in occidente.

Apple ha introdotto le emoji, un sistema avanzato di emoticon molto in voga in Giappone, con la versione 2.2 del firmware di iPhone. Tali emoticon sono rese disponibili di default solo per i dispositivi venduti in oriente. Tuttavia, grazie a software quali Typing Genius, anche gli utenti occidentali hanno avuto la possibilità di avvalersi di questo simpatico sistema di comunicazione.

Purtroppo pochi giorni fa Apple ha dichiarato l’intenzione di voler rendere inaccessibili le emoji per tutti gli utenti iPhone occidentali. La conferma arriva dagli stessi sviluppatori di applicazioni emoji-enabled, i quali si sono visti recapitare da Cupertino l’avviso di rimozione dei loro software da App Store. Una scelta sicuramente atipica da parte di Apple: eliminare una feature molto gradita dagli utenti di tutto il mondo.

Come confermato dal team di Typing Genius ai blogger di The Unofficial Apple Weblog, il cambiamento non avrà alcun effetto su tutti gli utenti che han già provveduto ad abilitare il supporto delle emoji. Apple tutt’ora ha cancellato gran parte delle applicazioni incriminate e ha invitato gli sviluppatori ad aggiornare al più presto i propri software.

Notizie su: