QR code per la pagina originale

I nuovi iMac

,

Sono sbarcati i nuovi iMac e sono “quasi” come ce li aspettavamo. Hanno lo stesso design dei modelli precedenti e anche se non hanno abbandonato il formato 20″, come sostenevano alcuni rumor, ora sono prevalentemente da 24″.

Confermando i rumor, Apple ha adottato le schede GeForce e il nuovo standard DisplayPort. Le novità però non finiscono qui, e cercando con attenzione si trovano più cambiamenti di quanti ne potrebbero apparire a prima vista.

La novità più appariscente forse è la nuova tastiera compatta che sembra particolarmente piccola, soprattutto rispetto all’iMac 24″.

Ci sono novità anche nelle porte di connessione: la FireWire 400 è stata sostituita da una USB 2.0, mentre la compatibilità con i dispositivi FireWire rimane garantita dalla FireWire 800.

Tutti i modelli hanno inoltre almeno 2GB di RAM preinstallata (4GB in tutti i nuovi iMac escluso l’entry level) espandibile fino a 8GB.

Le configurazioni disponibili sono le seguenti:

Monitor Processore RAM Hard Disk Scheda Grafica Prezzo
20″ Core2Duo 2,66GHz 2GB 320GB nVidia GeForce 9400M con 256MB di SDRAM DDR3 condivisa con la memoria principale 1.099?
24″ Core2Duo 2,66GHz 4GB 640GB nVidia GeForce 9400M con 256MB di SDRAM DDR3 condivisa con la memoria principale 1.399?
24″ Core2Duo 2,93GHz 4GB 640GB nVidia GeForce GT 120 con 256MB di memoria GDDR3 1.699?
24″ Core2Duo 3,06GHz 4GB 1TB nVidia GeForce GT 130 con 512MB di memoria GDDR3 2.099?

I due modelli più costosi possono essere richiesti con il processore grafico ATI Radeon HD 4850 con 512MB di memoria GDDR3.

I nuovissimi iMac sono già in vendita su Apple Store con consegna gratuita prevista in 24 ore.

Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni