QR code per la pagina originale

Una nuova tastiera di Apple

,

Coi nuovi iMac è arrivata sul mercato una nuova tastiera. Dal punto di vista dell’aspetto è uguale a quella bluetooth: particolarmente compatta e senza il tastierino numerico.

Questa tastiera ha però il cavo USB che la collega al Mac e quindi non ha bisogno di batterie e integra un hub USB a due porte.

È la tastiera predefinita per i nuovissimi iMac (anche se al momento dell’ordinazione è possibile richiedere la classica estesa senza alcun costo aggiuntivo).

Apple ha quindi deciso di riproporre una tastiera compatta come fece con il primo iMac (in quel caso, però, pur essendo compatta, aveva il tastierino numerico).

Da vedere è molto bella e occupa davvero poco spazio sulla scrivania, peccato che potrebbe essere scomoda per alcuni programmi professionali e per alcuni videogiochi.

Se qualcuno ancora sperava che Apple avrebbe reinserito le “mele” sui tasti “comando” rimarrà deluso. Anche questa volta i loghi di Apple non ci sono; a questo punto pare che alla Apple siano davvero sicuri della scelta fatta.

Oltre che coi nuovi iMac, la tastiera compatta wired è già in vendita anche separatamente su Apple Store a 49 euro.

Notizie su: