QR code per la pagina originale

In calo la spesa per l’advertising

,

Secondo quanto emerge dalle ricerche compiute da IDC, per la prima volta dal 2001 gli investimenti pubblicitari statunitensi caleranno durante il primo trimestre dell’anno.

IDC sembra infatti non avere dubbi nell’affermare che, dopo un quarto trimestre 2008 in cui la spesa pubblicitaria è rimasta sostanzialmente stabile, nei primi tre mesi del 2009 gli operatori di mercato assisteranno a una contrazione degli investimenti nell’advertising.

La compagnia ha inoltre dovuto rivedere la propria precedente stima sull’intero anno in corso: qualche settimana fa, infatti, IDC auspicò una crescita dell’advertising online negli Stati Uniti pari al 10%. Una visione troppo ottimistica, considera adesso la stessa azienda, che dovrebbe essere rivista al ribasso.

Tuttavia, fino (almeno) alla fine di marzo, IDC si riserva di non pubblicare nuove previsioni, prendendosi pertanto il tempo necessario per valutare al meglio le informazioni dell’andamento sul quarto trimestre del 2008 e sull’inizio di questo 2009.

Secondo le prime indiscrezioni, però, IDC sarebbe propensa a considerare un 2009 in contrazione del 5% nel campo dell’advertising.

Notizie su: