QR code per la pagina originale

Windows 7 build 7048 permette la rimozione di IE8

,

Sebbene manchino a tal proposito conferme ufficiali, pare che Microsoft abbia deciso di dare una risposta definitiva all’Unione Europea circa le accuse secondo le quali non permetterebbe ai consumatori la libera scelta del browser da installare sui propri sistemi operativi.

Alcuni tester che hanno già avuto modo di mettere le mani sulla build 7048 di Windows 7 (l’ultima rilasciata), si sono accorti della possibilità di rimuovere completamente Internet Explorer 8 dal sistema, mediante la finestra di dialogo Windows Features, visibile nello screenshot qui sopra.

Va altresì segnalato che la possibilità di rimozione di IE8 non era presente nella beta disponibile per il download pubblico fino alla metà del mese scorso e che al momento non è dato a sapere se nella versione finale del sistema operativo verrà mantenuta o se si tratta soltanto di una mossa atta a tastare il campo.

La notizia verrà comunque accolta con gioia da tutti coloro che, nel procedimento d’indagine promosso inizialmente da Opera e che di recente ha visto l’appoggio anche dei team di Firefox e Chrome contro Microsoft, ritengono un diritto inviolabile del consumatore la possibilità di scegliere quale software utilizzare per la navigazione in rete.

Notizie su: