QR code per la pagina originale

Apple rimuove “Salva come Applicazione Web” da Safari 4

,

Sebbene la beta pubblica di Safari 4 abbia introdotto parecchie novità, una feature davvero notevole è invece scomparsa rispetto alle beta precedentemente distribuite agli sviluppatori: il “Salva come Applicazione Web”.

Grazie a questo comando, il browser di Cupertino era in grado di salvare una pagina Internet sul disco rigido come fosse stata una comune applicazione, insomma qualcosa di molto vicino alla tecnologia impiegata con Fluid.

Tuttavia, questa caratteristica non è stata forzosamente rimossa da Safari, ma piuttosto è stata resa latente in occasione della distribuzione al grande pubblico. Infatti, basta guardare all’interno di Safari 4 (“Mostra contenuto Pacchetto”) per scoprire come in realtà tutte le icone e i file relativi alle funzionalità di Web App siano presenti, compreso “WebApplicationCore.bundle”, il cuore di questa funzionalità.

Probabilmente, dunque, Apple l’ha semplicemente nascosta in attesa di presentarla ufficialmente come una delle feature di Snow Leopard. Tanto più che la versione di Safari 4 per Windows quasi certamente non la supporterà, dato che gli eseguibili creati dal framework sono compatibili solo con OS X.

Infine una curiosità che farà felice quanti odiano le tab in alto introdotte con Safari 4: a giudicare dai file presenti all’interno dell’applicazione, sembra che questa caratteristica sarà disattivabile a scelta dell’utente.

Notizie su: