QR code per la pagina originale

Palm lancia l’attacco all’iPhone di Apple

,

Palm è convinta che da giugno (mese nel quale scadranno i termini temporali di parte dei contratti di sottoscrizione dell’iPhone di Apple) il proprio nuovo smartphone Pre riuscirà a conquistare una fetta di mercato piuttosto importante ai danni del diretto concorrente della Mela.

Il 29 giugno del 2009, infatti, avrà fine il periodo contrattuale biennale legato alla vendita dei primi iPhone: secondo Palm, vi sarebbe un gran numero (non precisato) di persone, utenti del dispositivo Apple, che non starebbero utilizzando il prodotto da almeno qualche mese, con la conseguenza che, al termine del biennio, molto probabilmente tali utenti spariranno dal parco clienti della compagnia.

Palm sembra quindi puntare molto sul proprio prodotto attuale di punta, il Pre, che inizierà ad essere collocato sul mercato proprio durante questo primo semestre. L’obiettivo dichiarato dell’azienda è quello di invertire la rotta che vede la compagnia chiudere trimestri in perdita da oramai un anno e mezzo.

Certo è che il periodo per cercare tale inversione di tendenza non è proprio dei migliori: l’impressione, infatti, è che il lancio del nuovo smartphone touchscreen di Palm possa essere in qualche modo inficiato dal cattivo andamento del mercato dei cellulari nel 2009, le cui vendite sono previste in calo almeno fino al nuovo anno.

Notizie su: