QR code per la pagina originale

Mininova sotto attacco DDoS

,

Gli attacchi DDoS (Distributed Denial of Service), che rappresentano un fenomeno frequente per i siti BitTorrent più piccoli, stavolta hanno colpito un pesce grosso: Mininova.

Questo genere di attacco, in cui è estremamente difficile risalire agli artefici, mira a rendere l’applicazione inutilizzabile dagli utenti.

Infatti, in questi ultimi giorni Mininova ha subito vistosi rallentamenti e in alcuni momenti è stato del tutto fuori uso.

Ignoti gli autori di quest’offensiva di notevole portata, come conferma Niek van der Maas, uno dei fondatori del sito:

Pur essendo già stata oggetto di attacchi DDoS in passato, Mininova non ne aveva mai subito uno così massiccio. Non abbiamo la minima idea di chi sia dietro a tutto questo.

L’attacco, cominciato giovedì, sembra aver avuto origine in tre differenti continenti, e si sviluppa attraverso una maligna botnet, una serie di programmi che si avviano automaticamente intasando la rete. Inoltre l’attacco sfrutta connessioni UDP, più difficili da filtrare.

Come garantito dai gestori di Mininova, si sta cercando in tutta fretta una soluzione.

Notizie su: