QR code per la pagina originale

Olympus E-620, l’unica reflex del PMA 09

,

Non ha avuto rivali al recente PMA 09 la nuova Olympus E-620, non tanto per peculiarità tecniche, quanto per essere stata l’unica reflex presentata all’evento: può tuttavia vantarsi di essere, per il momento, la reflex più piccola e più leggera al mondo.

L’obiettivo primario delle aziende, da qualche tempo a questa parte, è il riuscire a combinare professionalità e praticità e, in questa nuova macchina, Olympus vi è riuscita egregiamente: la E-620, semplice da usare, possiede funzioni utili per il fotoritocco come filtri grafici ed effetti (gli esempi sono visualizzabili a questo indirizzo).

Passiamo alle caratteristiche tecniche della fotocamera, dal corpo macchina in vetroresina rinforzata:

  • sensore Hi-Speed Live MOS da 4/3″ di 12,3 Megapixel effettivi;
  • processore d’immagine TruePic III+;
  • display LCD da 2,7″ ruotabile a 230,000 punti;
  • mirino con copertura del 95%;
  • sensibilità fino a ISO 3200;
  • scatti in sequenza fino a 4 fps.

La E-620, che salva nei formati RAW, RAW + JPEG e JPEG, possiede stabilizzatore d’immagine e permette all’utente di scegliere tra quattro diversi formati: 4:3, 3:2, 6:6 o 16:9. Gli scatti possono essere conservati nell’alloggiamento per schede CF o xD-Picture Card e l’alimentazione è affidata a una batteria al litio inclusa nella confezione.

Olympus ha messo a disposizione diversi kit, quello con il solo corpo macchina, e altri con uno o due obiettivi Quattro Terzi: un ZUIKO DIGITAL e 14-42 mm 1:3.5-5.6 e un ZUIKO DIGITAL e 40-150 mm 1:4.0-5.6.

I prezzi della nuova Olympus E-620, provvisori, sembrano essere di 699 dollari per il solo corpo macchina, e di 799 dollari per il kit con un obiettivo.

Notizie su: ,