QR code per la pagina originale

Anche Acer mira ad un App Store

,

Dopo l’App Store per iPhone, l’Ovi Store della Nokia, Mobile Application di Samsung e BlackBerry App World di RIM, sembra che anche Acer, marchio che ha fatto il suo ingresso nel mondo della telefonia mobile nell’ultimo Mobile World Congress tenutosi a Barcellona lo scorso febbraio, potrebbe a breve inaugurare il primo negozio virtuale di applicazioni per i propri smartphone.

Questo è quanto è emerso dalle parole di Aymar de Lencquesaing, Senior Corporate VP di Acer, alla conferenza che si è tenuta a Londra nella quale è sembrato chiaro l’interesse e forte la possibilità di creare un App Store dedicato al download di utility e giochi ad hoc.

Benché non ci sia ancora nulla di ufficiale, sembra realistica l’intenzione dell’azienda di allargare i propri orizzonti cercando di ingolosire i propri futuri clienti con download gratuiti o a basso costo, soprattutto alla luce del successo riscosso dai negozi degli altri produttori a partire da Apple, che ha fatto del proprio store un vero e proprio punto di riferimento per tutta la comunità amante del Melafonino.

A spingere la casa produttrice taiwanese sembra sia stata anche la scelta di proporre sul mercato smartphone con OS diversi da Windows Mobile, facendo così leva sulla necessità dei clienti di potersi affidare ad un portale unico in cui ricercare le app preferite, senza dover per forza scatenare lunghe ricerche in rete.

Notizie su: