QR code per la pagina originale

iPhone è cresciuto del 245% nel 2008

,

I ricercatori di Gartner, una società specializzata in IT technology, hanno dichiarato che iPhone è lo smartphone che ha ottenuto la maggiore crescita nel 2008: ben il 245%.

Dalla sua immissione sul mercato, il melafonino ha seguito un percorso pressoché costante nelle vendite, ad esclusione dell’ultimo trimestre dove, complice anche la crisi economica mondiale, si è potuta ravvisare una lieve frenata nella scalata verso il successo.

Un risultato che va ad influire direttamente sul principale produttore mondiale di telefonini, Nokia. L’azienda scandinava, nonostante detenga ancora il primato sul totale globale di device mobili venduti, ha visto il proprio fatturato crescere solamente del 16,8%.

Secondo Robert Cozza, direttore della ricerca Gartner, Apple ha ottenuto questa grande crescita guidando il mercato con la propria device multitouch. Un’innovazione che ha portato l’intero settore su standard più elevati, costringendo i principali competitor a rilasciare a loro volta soluzioni touchscreen. Ad esempio RIM, produttrice dei famosi BlackBerry, seguendo la strada aperta da Cupertino ha potuto aumentare le proprie vendite dell’84%.

Apple ottiene anche ottimi risultati nella classifica dei sistemi operativi per dispositivi portatili, raggiungendo il 111% di crescita.

Se questo trend positivo dovesse continuare, in pochi mesi Cupertino supererà, per diffusione, gli smartphone dotati di Windows Mobile. Symbian rimane sempre il sistema operativo più diffuso, sebbene subisca nel 2008 una flessione del 21%.

Notizie su: